Premiazioni 2004

I premiati della prima linea

Il Consiglio Direttivo del Premio alla Bontà Hazel Marie Cole Onlus ha deciso di portare da tre a quattro per l’anno 2004 i premiati per la prima linea cercando così di venire incontro, anche se parzialmente, alle numemrose richieste.

I prescelti di quest’anno sono:

  1. Del Prete Orsola, “imparando la lingua dei ciechi (Braille) si e’ adeguata lei ai problemi e ai bisogni dell’amica compagna di scuola non vedente”.
  2. Varvo Alessandra, diventata l’amica del cuore, “le mani ed i piedi” della compagna di scuola.
  3. Catapano Vincenzo, perché è diventato riferimento e stimolo per un compagno di classe in forte difficoltà.
  4. Ciracira Graziana, per la grande disponibilità verso il fratello in una situazione familiare disagiata.

I premi consistenti in mille Euro ed una pergamena cadauno, saranno consegnati, con le consuete modalità delle precedenti edizioni, alla riapertura del nuovo anno scolastico.

I premiati della seconda linea

Su segnalazione dalla Direzione del Collegio del Mondo Unito, i premi sono stati assegnati a sette studenti che frequentano il Collegio del Mondo Unito e che provengono da paesi sfortunati.

Per il primo anno di corso, quest’anno il numero dei premiati è salito da tre a quattro e i prescelti sono:

  • Jesus Moreno del Venezuela,
  • Catherine Munyua del Kenya,
  • Mesay Melesedell’Etiopia,
  • Bahaa al-Dahoudi della Palestina.

Per il secondo anno i vincitori sono tre, gli stessi premiati dello scorso anno che hanno superato brillantemente gli esami del 1° corso:

  • Dolma Dulal Tenzin del Nepal,
  • Degen Mehari Tekhle dell’Eritrea,
  • Noelia Esperanza Zeldon Arancibia del Nicaragua.

Photogallery delle premiazioni

PRIMA LINEA

Talsano (TA), 10 dicembre 2004: Momenti della premiazione di Graziana Ciracira

SECONDA LINEA

Duino, 4 novembre 2004: Momenti della premiazione per la seconda linea di premi

TERZA LINEA

Trieste, 3 marzo 2005 – Momenti della premiazione delle Signore Claudia Rappo, Gianna Gugliuzza e Anita Novelli Starz