Premiazioni 2012

I premiati della prima linea

Anche quest’anno ho avuto il grande piacere-onore di consegnare quattro premi a ragazzi della prima linea per gli atti di bontà nell’ambito della scuola primaria e secondaria. La nostra Fondazione opera ormai da ben 13 anni ed ogni volta, lungi dall’essere l’adempimento di una formalità, la premiazione suscita in me emozione, entusiasmo ed incoraggiamento nel perseguire gli obiettivi di solidarietà sociale della Onlus…non un semplice ricordo di Hazel Marie, che ci ha insegnato con la sua vita che ci si può adoperare per gli altri, per i giovani, per coloro che sono in difficoltà, con semplicità e senza rumore. Viviamo in un mondo di incertezze, caduta di valori e di stile, dove le notizie sul Male si diffondono nella grande giostra mediatica. Come “vecchia” insegnante che ha dedicato tutte le sue energie ai ragazzi, sono sicura, invece, che esistono ancora ambienti puliti dove alberga il Bene , dove la Bontà è di casa ! Perché allora non dare risalto alla Bontà e ai piccoli-grandi atti che ne conseguono, facendoli uscire dalla sfera personale per stimolarne anche l’emulazione? Nelle Scuole dei ragazzi premiati, si assiste ad una entusiastica partecipazione corale dell’intera comunità, per vivere insieme la gioia di un” Evento Speciale”. Ciò ci convince, ancora una volta, che il Bene è in ciascuno di noi, che abbiamo bisogno di essere incoraggiati a fare del bene, che il mondo diviene migliore, la vita più giusta e degna di essere vissuta…è importante rendersi conto degli aspetti positivi della vita e fare di più per le nuove generazioni, che molto spesso, con il loro “grande” cuore, hanno tanto da insegnare agli adulti.

Musumeci Giorgia di Terracina (LT),
Palladinetti Bruno di Campobasso (CB),
Tipaldi Annateresa
Morelli Rosanna di S. Maria Capua Vetere (CE)

Photogallery delle premiazioni prima linea

Campobasso, 16 novembre 2012: Momenti della cerimonia di premiazione di Bruno Palladinetti presso la Sala Consiliare del Municipio di Campobasso.

Il Sindaco di Campobasso ha voluto dare tanto risalto alla premiazione di Bruno Palladinetti, invitando i rappresentanti della Fondazione, le Autorità, i docenti e gli alunni, nella sala consiliare del Municipio. In una atmosfera serena e attenta si è svolta la cerimonia di premiazione. Bruno ha ricevuto tante manifestazioni di affetto e doni anche dal Sindaco, dai compagni e dai docenti che sono concordi nel considerarlo una persona speciale. Bruno scrive poesie. E’ stato particolarmente toccante il momento in cui ha letto i suoi versi dedicati ad Hazel Marie Cole.

Terracina, 19 novembre 2012: Momenti della cerimonia di premiazione di Giorgia Musumeci presso la Scuola Giovanni Paolo II – I.C. Don Milani .

In una atmosfera vivace e giocosa, siamo stati accolti da splendide voci di un coro di piccoli alunni della Scuola. Bellissimo il momento in cui i bambini, tutti coinvolti, si sono espressi con le voci e con le mani comunicando tanto calore e sentimenti di“amore e accoglienza”verso tutti anche con il linguaggio dei segni. Tutta la scuola ha partecipato alla festa che ha impegnato Autorità civili, religiose, militari, Direttore Didattico, Docenti, collaboratori, alunni, genitori e noi della Fondazione. Durante la cerimonia di premiazione Giorgia Musumeci non si è mai allontanata dalla sua amica del cuore Alessia.Tutti si sono stretti intorno a Giorgia e Alessia e alle loro splendide famiglie.

S. Maria Capua a Vetere, 24 novembre 2012: Cerimonia della premiazione di Rosanna Morelli e Anna Teresa Tipaldi presso l’Istituto Autonomo Comprensivo “R. Uccella”

Al nostro arrivo siamo stati accolti da una Scuola in grande fermento creativo. Sculture in cartapesta, coro scolastico, esibizioni musicali dei ragazzi più grandi, sapiente organizzazione di suoni, luci e apparecchiature tecniche. Tutte le autorità presenti hanno espresso entusismo per l’iniziativa della Fondazione e orgoglio per la premiazione di queste due bambine, che anche durante la cerimonia hanno abbracciato e coccolato la loro amica speciale. Una grande manifestazione di affetto per Rosanna, Anna Teresa e la loro grande amica Ginevra.


I premiati della seconda linea

Emad AL MAQTARY, Yemen
Entisar KEDIR, Etiopia
Kailas KOKARE, India
Robert MALONGO, Malawi
Christopher NSIMBE, Uganda
Nare FILIPOSYAN, Armenia
Tigran ASLANYAN, Armenia
Kateryna BOBAL, Ucraina
Sahkile MATHUNJWA, Swaziland
Mohammed MOHAMMED, Iraq
Emad RAMADAM, Palestina
Gabal SAID SALAMA,campo profughi Saharawi in Algeria

Photogallery delle premiazioni seconda linea

Duino, 12 ottobre 2012: Momenti della cerimonia di premiazione della seconda linea 2012.


I premiati della terza linea

Albino Cigui (Trieste)

accudisce con tanto amore e fedeltà la moglie, ricordandoci che non solo nella buona sorte, ma anche in quella avversa, è possibile rimanere vicini;

Siglinde Pecorini (Trieste)

dedica volontariamente e costantemente il proprio tempo all’assistenza dei bisognosi, offrendo un concreto supporto ai loro nuclei familiari;

Agostina Balsamo (Roma)

è riuscita a dare integrazione sociale e dignità lavorativa a ragazzi diversamente abili, impegnati oggi nella ristorazione;

Suor Michelina (Romania)

si impegna costantemente in opere di solidarietà nei Paesi dell’Est Europa offrendo speranza e luce nel pieno rispetto della diverse confessioni religiose.

Photogallery delle premiazioni terza linea

Il 4 Febbraio ha avuto luogo la consegna dei premi a 3 dei quattro premiati per la terza linea 2012; il quarto sarà consegnato a Roma. Della manifestazione di Trieste le foto di alcuni momenti della suggestiva cerimonia nella sede di Piazza Benco.


Il 14 Febbraio ha avuto luogo la consegna del premio ad Agostina Balsamo per la terza linea 2012.