Il “Premio alla Bontà Hazel Marie Cole Onlus” è arrivato con grande successo al diciottesimo anno.
Istituito nel 1999 dalla famiglia Pianciamore,  esso si basa su tre linee di provvidenze:

– La prima linea premia atti di Bontà nell’ambito della scuola elementare e media

– la seconda linea fornisce pocket money ai ragazzi vincitori di borse di studio per il Collegio del Mondo Unito di Duino provenienti da paesi disagiati

– La terza linea premia chi aiuta i non autosufficienti.

Premiati anno 2017

1^ linea:

1. Simonte Francesco – San Gregorio di Catania (Sicilia): Sensibile e generoso, ha saputo sostenere una compagna in difficoltà trascinando anche la classe in una gara di solidarietà. Ha dimostrato quanto i piccoli gesti di ogni giorno riescano a “costruire” un mondo migliore.

2. Razzano Gianni – Sant’Agata De’ Goti (BN – Campania): Ha sviluppato doti di generosità e capacità inclusive adoperandosi per tutti. Valido punto di riferimento a Scuola e grande sostegno in famiglia.

3. Lani Davide – Barile (PZ – Basilicata): Rivela bontà, altruismo, solidarietà e collaborazione verso i compagni in difficoltà. Sempre pronto a tendere la mano, è un punto di riferimento per tutti.

4. Tateo Debora – Polignano A Mare (BA – Puglia): Si è distinta per bontà d’animo, cooperazione, sostegno e inclusione in particolare di una compagna straniera.

5. Chiaradonna Stefano Ernesto – Montella (AV – Campania): Percorrendo la strada dell’umiltà, della solidarietà e dell’accoglienza verso chi è in difficoltà, ha raggiunto ottimi risultati nell’integrazione sociale e culturale.

2^ linea:

1. Bishra Alali (Irak)
2. Fatemeh Arabpour Fathabadi (Iran)
3. Dler Awsman (Irak)
4. Alexa Dvorska (Slovakia)
5. Rusian Dominic (Moldavia)
6. Bashir Elyas (Studente Egiziano rifugiato in Italia)
7. Boboya Emmanuel Gabu (Sudan del Sud)
8. Kalkidan Gebrehiwot (Sudan/Etiopia)
9. Iliana Gjeci (Grecia)
10. Peter Micah (Sudan del Sud)
11. Nazia Nadir Shah (Pakistan)
12. Mercy Ndagire (Uganda)
13. Gana Radoeva (Bulgaria)
14. Fatima Salman (Pakistan)
15. Ahmed Sharafaldeen (Egitto)
16. Melos Shtaloja (Kosovo)
17. Fanni Varadi (Ungheria)

 

 

 

 

3^ linea:

1. Suor Angela Zaccaria: per la continua assistenza settimanale alle detenute del carcere del Coroneo a Trieste.
2. Gianni Murador: con il suo gruppo di volontari per gli ausili presso l’Associazione De Banfield che gestiscono con estrema disponibilità e competenza.
3. Luisa Poppia: avanti negli anni ha saputo trovare le forze e il coraggio per assistere la figlia con dignità ed efficacia.
4. Vincenzo Sgubbi: per l’assoluta e continua disponibilità non solo verso la moglie non autosufficiente ma anche verso alcuni utenti del cimitero di Trieste.

 

 

Foto Premiazioni Prima Linea


21 ottobre 2017

I. C. n. 2 “Durazzano” – S.Agata de’ Goti (BN) –  Premiazione Gianni Razzano

Il Parroco Don Michele ha messo a disposizione la bella Chiesa dell’Annunziata per la festa della premiazione. Accoglie tutti la Dirigente dott.ssa Di Maio
Alunni e parenti sono riuniti intorno a Gianni mostrando un’attenta e calorosa partecipazione
Un momento della premiazione:  intorno a Gianni anche  i genitori, il Sindaco Crisci e il Vicepresidente ENS De Filippo
Lettura dei toccanti messaggi di affetto che compagni e docenti hanno dedicato alla bontà di Gianni
Bella foto di gruppo che vede radunati anche tutti i docenti: coloro che con dedizione e “amore” contribuiscono alla costruzione di un “mondo migliore”

 27 ottobre 2017

I. C. “G.Palatucci” Sc. Sec. di 1° Grado – Montella (AV)

Premiazione Stefano Ernesto Chiaradonna

Una Scuola dedicata ad un campione di Atti di Bontà.
La Dirigente Dott. Iorio ci accoglie tutti in una sala rallegrata dal calore dei presenti e anche dal sole.
Con grande semplicità Stefano accoglie la lettura della motivazione del premio dalla Prof. Pianciamore
I compagni della Sezione Musicale allietano i presenti con splendide  esecuzioni.
i Dirigenti D. De Stefano, E. Strollo e M.C. Iorio danno un chiaro esempio di continuità scolastica e sociale.
Ecco l’alunno tra i genitori e A. Palatucci una rappresentante della famiglia a cui è dedicata la Scuola
Ancora in gruppo con Insegnanti, autorità, don Franco, don Raffaele, parenti e amici più cari.

09 novembre 2017

I.C. S. Michele Purello – San Gregorio di Catania

Premiazione Francesco Simonte

Nella Sala Consiliare il Sindaco Corsaro e il Presidente del C. Comunale Cambrici accolgono il Dott. Pianciamore e i collaboratori
Il Sindaco rivolge un caloroso saluto a Francesco, alla Dir. Dott Barbagallo, alla Prof. Neri e agli intervenuti.
Francesco, emozionatissimo, riceve il Premio alla Bontà

http://www.globusmagazine.it/121545-2/#.WgmIZFvWyUk
http://www.comune.san-gregorio-di-catania.ct.it/A0_ILCOMUNE/NewsFotografiche/default.aspx?0*1525*0*1


 

 20 novembre 2017

I. C. “San Giovanni Bosco”  2^ Gruppo – Polignano a Mare  (BA)

Premiazione Tateo Debora

Siamo stati accolti al centro di un auditorium gremito di alunni, genitori e insegnanti calorosissimi
La Dirigente Beatrice De Donato usa parole affettuose per  motivare la grande festa che vede tutti riuniti
alle nostre spalle una virtuosa  e dolce esibizione dei ragazzi della Sezione Musicale (coro e strumenti)
La prof. Pianciamore illustra gli scopi della Fondazione e consegna il premio a Debora alla presenza dell’Ass. alla PI
I compagni di classe si esibiscono per celebrare l’importanza del “Bene” quotidiano
Canti, versi e balli ispirati alla “Bontà”
Preside e insegnanti posano affettuosamente accantoa a Debora e Sabrin

 21 novembre 2017

I. C. “Giovanni XXIII” Sc. Primaria – Barile (PZ)

Premiazione Davide Lani

La Dirigente T. Lacriola e la prof. G. Grieco danno inizio alla cerimonia inserita nella Settimana della Gentilezza
La prof. Pianciamore illustra le finalità del Premio alla presenza del Cons. Com. Di Tolve e della Dir. USP  D. Infante
Gli Insegnanti C. Sasso, M. Cuccillato, P. Miranda e L. Gerla allietano la festa con splendidi brani musicali.
I compagni di Davide recitano poesie e dialoghi, interpretando con canti il “Filo della Gentilezza”
La prof Pianciamore legge la motivazione del premio che poi consegna con gioia a Davide.
Posano intorno a Davide anche i genitori pieni di orgoglio ed emozionatissimi.
Tutti i compagni attorno a Davide in una gioiosa foto di gruppo.

 


Tgr premiazione Davide Lani


Foto Premiazioni Seconda Linea

Articolo tratto dall’Annual report 2016/2017 del Collegio del Mondo Unito

 


Foto Premiazioni Terza Linea

Gianni Murador ritira suo premio

I premiati